Menù di primavera: golose ricette per i più piccoli
Mag201309

È arrivata la primavera e con lei tutta una serie di frutti e di ortaggi davvero sfiziosi e nutrienti per creare golosi menù adatti anche ai più piccoli! Questa è la stagione dei legumi freschi, ottime fonti di proteine, con cui potete preparare piatti colorati e divertenti. Se a questi, unite gli asparagi e le fragole, il menù è fatto. Ecco qualche consiglio di stagione…
Se i vostri piccoli amano i primi potete spaziare da una dolce vellutata di fave, da colorare se mai con dei croccanti crostini, agli irresistibili fusilli primavera, che conditi con piselli, asparagi, con un filo di soffritto e tanto parmigiano, ingolosiscono anche il più capriccioso dei bambini. Se invece volete mettervi alla prova con piatti più “invernali”, ma nel rispetto degli ingredienti di stagione, potete puntare su un divertente risotto con asparagi e carote, oppure sui più tradizionali gnocchi di patate, da condire con funghi e piselli, da tirare all’ultimo con lo stracchino.
Per i secondi piatti, in questa stagione è sempre bene puntare su piatti leggeri, per iniziare ad affrontare i primi caldi con energia. Un grande classico che accontenta tutta la famiglia è il pollo con zucchine, piselli e carote, cotto in umido in casseruola, solo con olio extravergine e scalogno (per mantenere la leggerezza e insaporirne bene le carni, si consiglia di togliere la pelle prima della cottura). Se invece non siete amanti della carne, potreste ideare fantasiose frittate. Alcuni suggerimenti? Provate quella con asparagi e formaggio, oppure con zucchine, cipolle, pisellini e fiori di zucca, saltati in padella prima di aggiungervi le uova sbattute, condite di sale e pepe.
Per i più piccoli ovviamente non può mancare il dessert, e questo è il momento delle amatissime fragole. Sperimentate un tiramisù primaverile, in cui le fragole sostituiscono il caffè e vedrete che successo. Oppure potete lanciarvi in classiche e succulente crostate alla crema e frutta. Se vi piace il mascarpone, provate la variante con miele e fragole. Procedete come per una crostata classica, ma lasciate insaporire le fragole in frigo con zucchero e limone. Una volta scolate, disponetele sulla crema di mascarpone e miele, cospargete il tutto di zucchero a velo e… Buon appetito!

[Fonte: Lastampa.it – Foto by Bruce Tuten on Flickr.com]