Australia. Vietate le torte di compleanno a scuola: soffiare sulle candeline non è igienico
Feb201311

L’autorità sanitaria australiana ritiene che soffiare sulle candeline sia poco igienico, specie d’inverno, e pertanto vorrebbe vietare (sì, avete letto bene!) le candeline sulle torte di compleanno nelle scuole materne. La National Health and Medical Research Council (NHMRC) australiana, l’agenzia nazionale che si occupa di garantire lo sviluppo e il mantenimento di elevati standard nella cura della salute pubblica e del privato, ritiene che, soffiando sulle candeline, i germi possano finire sulla torta che poi mangeranno anche gli altri bimbi. Quindi ha deciso di eliminare le candeline dalle torte di compleanno che vengono consumate nelle scuole materne e di sostituirle con dolcetti più piccoli o con una piccola torta con una candelina per il festeggiato e una più grande da offrire agli altri bambini. Inutile dire che la decisione ha generato discussioni, polemiche e diverse critiche. Come quella di Steve Hambleton, presidente dell’Australian Medical Association (AMA), l’associazione che riunisce i medici del Paese, il quale ha affermato sulle pagine dell’Herald Sun: “Quando qualcuno starnutisce su una torta, io per primo probabilmente non la mangerei. Ma quanti agenti patogeni finiscono su una torta quando si soffiano le candeline”? Secondo Hambleton, inoltre, il sistema immunitario dei bambini viene rafforzato se vengono esposti agli antigeni presenti nell’ambiente ed è quindi inutile farli crescere in una bolla artificiale.
Voi da che parte state? Ha ragione Hambleton o la NHMRC australiana? Che idea vi siete fatti in merito?

[Fonte: Corriere.it]
[Foto: Will Clayton – Flickr.com]